Home Amore Benessere Sesso Editoria Lettere
 
CANALI
Amore
  La Seduzione
  Il Primo Bacio
  Sms d'amore
  Dediche d'amore
  Cose da fare
  Come baci
  Interessi o no?
  Poesie d'amore
  Frasi d'amore
Benessere
  Diete
  Palestra
  Massaggi
  Trucchi
Sesso
  Sesso Orale
  Masturbazione
  Il Punto G
  Problemi Sessuali
  Petting
  Prima volta
  Posizioni
  Sesso Anale
  Dubbi?
  L'esperto risponde
Parole d'amore
  Frasi d'amore
  Poesie d'amore
  Sms d'amore
  Dediche d'amore
  Lettere d'amore
DIPENDENZA SESSUALE

Un elemento essenziale della sanità è essere radicati nella realtà; nella misura dunque, in cui il dipendente distorce la realtà, la dipendenza sessuale diviene una forma di malattia.

La nozione di dipendenza sessuale a volte è confusa con la normale positiva, piacevole ed intensa sessualità goduta dalla popolazione normale o con la semplice alta frequenza di rapporti sessuali. 
I dipendenti sessuali hanno perso il controllo sulla loro capacità di dire no, sulla loro abilità di scegliere. Il loro comportamento sessuale è parte di un ciclo di pensieri, sentimenti ed azioni che non possono più controllare .
Inevitabilmente l'euforia prodotta dall'atto sessuale dura tanto quanto il rituale sessuale. Mentre per i tossico-dipendenti o gli alcolisti l'euforia svanisce lentamente man mano che la droga svanisce dal loro corpo, i dipendenti sessuali si sentono inebetiti, tristi, in colpa, praticamente subito dopo l'evento sessuale. 
Cessato l'orgasmo, i dipendenti sessuali sperimentano sentimenti di disperazione e di odio nei propri confronti. Si sentono come truffatori, impostori e codardi, ma non è ancora abbastanza per smettere. Anzi, la pressione creata dai loro pensieri negativi circa se stessi e i sentimenti di rimorso, vergogna e odio nei propri confronti, li portano al punto dove il sollievo è assolutamente necessa-rio. Come gli alcolisti cercano sollievo nel bicchiere, così i dipendenti sessuali lo cercano nel sesso e nel piacere che questo fornisce loro, stabilendo in questo modo il ciclo vizioso di una malattia progressiva che alla fine rende le loro vite impossibili da gestire.

L'aumento, l'estensione e la durata dei comportamenti eccedono regolarmente quello che la persona voleva. 
I dipendenti possono anche vedere che stanno mettendo la loro vita in pericolo e nonostante questo persistono nei loro comportamenti. 

Nonostante le gravi conseguenze dei loro atti, i dipendenti sessuali non trovano il modo e le 'forze' per interrompere il loro pattern di comportamenti autodistruttivi. 
Rimangono vittime del loro ciclo di dipendenza nonostante promet-tano più volte a se stessi e agli altri di smettere. La dipendenza sessuale ha preso il sopravvento sulla loro capacita di scegliere.

Essi inoltre, possono andare all'estremo opposto al fine di controllare la loro attività sessuale. 

La preoccupazione sessuale diviene l'analgesico del dipendente sessuale. L'ossessione e la fantasia divengono le primarie strategie di coping. 

Pianificare, pensare, intuire e cercare opportunità costituiscono la strategia messa in atto ogni giorno. La dipendenza sessuale presenta delle particolari difficoltà dal punto di vista sia diagnostico che terapeuti-co in quanto la persona può fuggire in uno stato alterato semplicemente attraverso l'ossessione e la fantasia. Per tutto il giorno il può spendere la maggior parte del tempo in uno stupore sessuale. L'ossessione diviene il fattore dominante nel suo mondo. I comportamenti sessuali divengono poi il centro in cui l'energia dell'ossessione trova sfogo.

Il dipendente rilascia la tensione e riduce l'ansia cercando l'acting-out sessuale.

Un aspetto importante delle dipendenze è l'assuefazione. La persona si abitua a un'attività, a una sostanza o a un'altra persona e alla fine, in seguito al loro utilizzo, non sperimenta più il piacere che provava inizialmente. 

A fianco di queste caratteristiche, Carnes pone altri classici segni dipendenza sessuale che fanno loro da sfondo:
· Sfruttamento degli altri : molti dei comportamenti vittimizzano le persone con cui il dipendente ha dei rapporti ses-suali, attraverso l'intrusione o l'utilizzo della forza, nonché tramite lo sfruttamento della propria vulnerabilità. Il dipendente sessuale sfrutta infatti la propria incapacità ad instaurare relazioni intime come arma per attirare la gente a prendersi cura di lui.
· Non reciprocità : i comportamenti includono diseguaglianza e isolamento. Tipicamente non danno origine a intimità o ad un incremento della vicinanza emotiva.
· Oggettificazione : molti comportamenti privano della propria umanità le persone con le quali il dipendente ha rapporti, trasformandole in oggetti. Gli oggetti sessuali sono facili da sfruttare e da manipolare allo scopo di vivere esperienze rischiose che aumentano lo stato di eccitazione; inoltre non disturbano lo stato di trance del dipendente facendo domande. Griffi-Shelley (1991, pp. 22-26) sottolinea come l'enorme quantità di ossessioni e di fantasie può condurre il dipendente quasi ad uno stato di trance, specialmente in combinazione con i rituali. Grazie allo stato di trance i dipendenti anestetizzano la propria vita emotiva. Alle altre persone possono sembrare molto emotivi, specialmente nelle loro routine di seduzione, ma in realtà i loro sentimenti sono ben seppelliti. L'eliminazione dei propri sentimenti può essere una conseguenza della dipendenza o la complicazione di trascuratezze o di abusi infantili che hanno distorto i loro sentimenti. In ogni caso i dipendenti non provano profonde emozioni, per cui è abbastanza facile per loro oggettificare gli altri.
· Insoddisfazione: i comportamenti spesso lasciano le persone nella disperazione, ma nonostante questo ne vogliono sempre di più. L'insoddisfazione in parte proviene dalla mancanza di significato riguardo al contatto sessuale interpersonale e in parte dal fatto che il piacere sessuale anestetizza il dolore senza però guarirlo.
· Intensificazione della vergogna : i comportamenti creano vergogna e segretezza. Con un senso di sé diminuito, i dipendenti sono meno capaci di porre degli adeguati confini, eccetto quelli che riducono il rischio di venir scoperti.
· Fondamenta nella paura : la dipendenza sessuale affonda le proprie radici in pericoli, rischi e comportamenti illeciti che generano paura. L'eccitazione e l'attivazione sono direttamente collegati a quanta paura è presente.

LIVELLI DELLA DIPENDENZA SESSUALE

Secondo Carnes una struttura operativa che aiuti a identificare i patterns comportamentali è quella di vedere la dipendenza come operante a tre livelli: 
il primo comprende comportamenti considerati come normali, accettabili o tollerabili;

il secondo si estende fino a quei comportamenti che sono chiaramente vit-timizzanti e per i quali sono previste sanzioni legali;

infine il terzo abbraccia quei comportamenti che hanno gravi conseguenze per la vittima e conseguenze legali per il dipendente.
La presenza di tre livelli non vuol dire che una persona non possa distruggere la propria vita al primo livello. Inoltre è raro che una persona metta in atto comportamenti sessuali compulsivi di un solo tipo. Molto più spesso ne mette in atto appartenenti anche a diversi livelli.
Carnes ha elaborato, inoltre, cinque corollari ai livelli di dipendenza:
la dipendenza sessuale è dolorosa ad ogni livello;

i comportamenti devianti non indicano necessariamente la presenza di una dipendenza;

tutti e tre i livelli di dipendenza trascendono la personalità, il genere e lo status socioeconomico;

i comportamenti sessuali, all'interno di un livello e fra i livelli, si rinforzano l'un l'altro;

i comportamenti sessuali, a qualunque livello, sono collegati con comportamenti dovuti ad altre dipendenze.
Il pattern dei comportamenti sessuali non è completo finché non viene considerato il rinforzo di altri comportamenti compulsivi. 
Bere, lavorare, mangiare o abusare della droghe vengono integrati nel pattern del dipendente sessuale. Questo è vero quando, ad esempio, lavorare fino all'esaurimento giustifica la compulsività sessuale; mangiare molto segue regolarmente la visita ad un pornoshop; il gioco d'azzardo e la prostituzione divengono combinazioni irresistibili.

Torna Indietro

NEW
Racconti Erotici
Fantasie Sessuali
Metodi Contracettivi
Consigli per lui
Consigli per lei
Trucchi di Seduzione
Ricette Afrodisiache
Lettere
Libri
Frasi d'Amore


 

Tutti i diritti riservati -